Archivio Mensile | settembre 2009

11 settembre 2009 ore 14.17

Un post senza titolo

Questa mattina ho seguito la mia prima lezione di filosofia. è stata fantastica. Il professore ha parlato per un’ora intera senza interruzioni, e io ho consumato mezzo blocco degli appunti e due cartucce della stilo (esagero).

Come forse avrete intuito ho passato gli esami e ora sono in prima liceo. In matematica diciamo che sono andata così così (di quel maledetto orale ho solo un vago ricordo di segni perduti e denominatori dimenticati), d’altro canto mi è andata molto bene la versione di greco, quindi per un’ovvia legge di compensazione sono riuscita a passare.

Ne approfitto per scusarmi per la lunga assenza. Sebbene io sia tornata due settimane fa non ho aggiornato il blog, questo perché prima degli esami non ne avevo il tempo materiale, dopo gli esami ero in catalessi e avevo bisogno di riprendermi! Ho ancora bisogno di riprendermi, ma non mi metterò qui a inveire sul fatto che il Beccaria ha iniziato quattro giorni prima delle altre scuole.

Forse vorrete delle notizie sul secondo volume: ebbene stiamo quasi per finire, io ho consegnato la bozza rivista settimana scorsa e da quello che ho capito in questo periodo dovrebbe essere in impaginazione. Poi dovrò fare un’ultima rilettura del testo impaginato e infine in redazione faranno i soliti giri di correzione bozze e infine finalmente andrà in stampa. Da parte mia attendo con ansia la versione definitiva dell a copertina, perché da voci di corridoio pare che il Jadifh “colà rappresentato” stia diventando sempre più bello ( *w* ). Insomma, il libro dovrebbe uscire a novembre.

Parlando del terzo… ecco, diciamo che va molto a rilento: ho deciso di riscrivere tutto. O almeno, tutto tranne le parti decenti (accuratamente conservate). Perché, lo ammetto, quelle ultime 120 pagine le ho scritte molto in fretta e quindi rileggendole mi risultavano confuse e slegate. Ora sono a pagina 7, ma sono decisamente soddisfatta: l’introduzione mi sembra buona, e l’Eynis di quelle prime pagine molto più convincente. Alla fine della fiera temo che per finire il terzo volume mi ci vorrà un po’, ma solo perché intendo impegnarmi al massimo per fare un buon lavoro, e quindi spero che non vi deluderà!

Sono molto “fantasy mode: on” in questo periodo: la lunga astinenza da internet autoinflitta mi sta facendo rinascere: il tempo che non impiego per catalizzarmi davanti allo schermo lo passo a disegnare e a leggere. Ho passato due giorni interi in compagnia de La ragazza con l’orecchino di perla (che consiglio assolutamente a tutti), Annus mirabilis (che consiglio a tutti tranne che ai deboli di stomaco), Rapine, assedi e battaglie: la guerra del Medioevo (un saggio di Settia che mi sono comperata questa estate. non ve lo consiglio perché tanto so che non lo leggete… sì, lo ammetto, mi piacciono un sacco i saggi storici, tipo quello meraviglioso della Cantarella che è uscito qualche mese fa: Dammi mille baci… omg, come mi sento nerd!). e adesso mi appresto ad assaltare La figlia di Rashi che mi hanno detto essere molto bello.

Come ultima cosa, per chiedere perdono per la mia sparizione estiva, vi posto uno schizzo che ho fatto in questi giorni: Eynis con i capelli corti, come apparirà cioè nel terzo volume. (cliccare per ingrandire)

Ah, dimenticavo: l’amministratore del blog ha bloccato i commenti sull’articolo scorso, quindi qualcuno non è apparso. Vi rispondo ora:

x Fabio Bagiggia: senz’altro sarei felicissima se facessero un film sul Libro del destino, ma mi dispiace deluderti: è decisamente impossibile! XD

x la prima G di GEG: per tua fortuna (o sfortuna? non ho ben capito… XP) nel terzo non ci saranno tante scene del genere “pollaio”, però ci sarà qualche occasione per i ragazzi di fare un po’ i cretini.

x darketta: sono contenta che lo spoiler ti sia piaciuto ma… ovviamente non posso confermare o smentire la tua ipotesi! “ciriciriciao” anche a te XDD

x gre gre: in redazione mi hanno giurato e spergiurato che sulla copertina gli occhi di Eynis sono proprio verde smeraldo… oh, io gli credo ^w^!  il libro, come ho detto proprio in questo post, non esce né a ottobre né a dicembre, bensì a novembre (ci piacciono le vie di mezzo XD) ovviamente non posso confermare o smentire nemmeno la tua ipotesi. E sì, ci sarà un terzo libro!